c5salo120giornatesodomastills170
c5salo120giornatesodomastills180
c5salo120giornatesodomastills200
c5salo120giornatesodomastills250
c5salo120giornatesodomastills170
c5salo120giornatesodomastills180
c5salo120giornatesodomastills200
c5salo120giornatesodomastills250

LUMPEN PRESENTA: OMAGGIO A PIER PAOLO PASOLINI : SALO’ O LE 120 GIORNATE DI SODOMA

12196317_10208079497933316_1572184165270119222_n VENERDI’ 6 NOVEBRE 2015 – ORE 21 – CINEMA DE SETA
(Cantieri culturali alla Zisa – Via Paolo Gili 4. Palermo)

In occasione dei quarant’anni dalla morte di Pier Paolo Pasolini, l’associazione LUMPEN con la direzione artistica di Franco Maresco, in collaborazione con la Cineteca di Bologna e Ila Palma presenta “Salò o le 120 giornate di Sodoma”.Il film, che ha ricevuto il Leone d’Oro come migliore edizione restaurata alla 72° edizione della Mostra del Cinema di Venezia, sarà accompagnato da una rara intervista a Pasolini sul set del film. Introducono Franco Maresco (regista) e il giornalista Giuseppe Lo Bianco (Il Fatto Quotidiano), il quale riferirà al pubblico le ultime novità relative all’inchiesta sul delitto Pasolini.

BIGLIETTO 5 EURO

INGRESSO V.M. 18 ANNI

INFO
http://distribuzione.ilcinemaritrovato.it/salo-o-le-120-giornate-di-sodoma

Geniale ‘tradimento’ di Sade e audace dissimulazione storica (la Repubblica Sociale è solo un ‘cartone’ metaforico), l’ultimo film di Pasolini aggredisce lo spettatore precipitandolo in un incubo senza pietà e senza vie di salvezza, dove i rituali di perversioni e violenze rimandano surrettiziamente al presente. Mostra aberrazioni perpetrate secondo un regolamento da collegio infernale, dove ogni etica è pervertita nel suo contrario e la ‘soluzione finale’ pedagogica consiste nella creazione di una nuova umanità, indifferente e assuefatta all’orrore. Lo stesso Salò uscirà poche settimane dopo la morte del regista. Il restauro di Salò è promosso dalla Cineteca di Bologna e da CSC – Cineteca Nazionale, in collaborazione con Alberto Grimaldi.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *