52397757_1660874970724548_7604266866315362304_n
CINEMA: CENSURA VIETA
toto-che-visse-due-volte-1998-daniele-cipri-franco-maresco-recensione-06
52397757_1660874970724548_7604266866315362304_n
CINEMA: CENSURA VIETA
toto-che-visse-due-volte-1998-daniele-cipri-franco-maresco-recensione-06

19.04.2019 Totò che visse due volte di Ciprì e Maresco – nuova edizione restaurata

A37-02/03/98-ROMA-SPE: CINEMA; LA CENSURA VIETA L’ USCITA DEL FILM DI CIPRI’-MARESCO. Una scena da ” Toto’ che visse due volte ” , il film di Daniele Cipri’ e Franco Maresco bocciato oggi dalla Commissione censura riunita presso presso il Dipartimento dello Spettacolo alla Presidenza del Consiglio dei ministri. La decisione vieta l’ uscita del film nelle sale. Andrea Occhipinti, della casa distributrice ” Lucky Red ” , dice di non ricordare precedenti, ” perche’ anche gli esempi celebri di ” Ultimo tango a Parigi ” di Bernardo Bertolucci e ” La ricotta ” di Pier Paolo Pasolini furono bloccati dalla magistratura e non dalla commissione censura ” . PHILIPPE ANTONELLO / ANSA / PAL

Lumpen presenta
in collaborazione con
Comune di Palermo
Assessorato alla Cultura
Cineteca di Bologna
Il Cinema Ritrovato
Cre.Zi.Plus
Tipografia dell’Università

Il Cinema ritrovato a Palermo 2019
direzione artistica Franco Maresco

VENERDI’ 19 APRILE 2019 ORE 21 CINEMA DE SETA
Cantieri Culturali alla Zisa (via Paolo Gili,4)
ingresso 5 euro

TOTÒ CHE VISSE DUE VOLTE
(Italia/1998) di Daniele Ciprì e Franco Maresco (95′)

“Vero capolavoro del duo palermitano e pietra dello scandalo (idiota e assurdo) in cui venne gettato dalla Commissione censura, che prima cercò di bloccare il film in quanto degradante ‘per la dignità del popolo siciliano, del mondo italiano e dell’umanità’ con particolare disprezzo per il ‘sentimento religioso’, e poi contribuì al processo per vilipendio alla religione cattolica dal quale, al pari del Pasolini della Ricotta, Ciprì e Maresco furono assolti. Il film era effettivamente scandaloso, ma per i motivi opposti. In un mondo […] che ha cessato di interrogarsi sulla forza, la bellezza, il mistero del messaggio evangelico, niente risulta più provocatorio e scandaloso di chi questa indagine tenta invece di farla”.
(Nicola Lagioia)
Nuovo restauro della Cineteca di Bologna

Introducono il film
Franco Maresco (regista)
Emiliano Morreale (critico cinematografico)

formato proiezione
DCP

Ristoro pre-proiezione
A partire dalle 19.00 aperi-cinema alla Social Kitchen di Cre.Zi. Plus. (Pad. 10 dei Cantieri Culturali, alle spalle del Cinema De Seta). Compreso nel costo del biglietto della proiezione un buon piatto aperitivo!
http://www.creziplus.it/

prevendite online
https://billetto.it/users/2067266

Info
www.associazionelumpen.com

sul film
https://quinlan.it/2019/02/25/toto-che-visse-due-volte/?fbclid=IwAR2ojQHpImgHFMrQ_NoUyPtSQR6mtoUoN3RVQoSuNRmL6wnQ83wDHamF1H0

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *